Orta di Atella

Orta di Atella, controlli coronavirus: denunciate 90 persone

Orta di Atella (Caserta) – Controlli incessanti, in ambito di emergenza coronavirus, da parte dei carabinieri di Orta di Atella, coordinati dal comandante Antonio Di Resta, e della Polizia municipale, guidata dal comandante Pasquale Pugliese. Le pattuglie impegnate congiuntamente nel controllo del territorio che vede una densità di popolazione di circa 30mila abitanti, hanno fatto registrare nella scorsa settimana circa 550 controlli con il relativo ritiro dell’autocertificazione e denunciato 90 persone alla Procura della Repubblica di Napoli Nord per inosservanza dei provvedimenti resi dall’autorità.

Non sono mancate contestazioni per le violazioni al codice della strada e contestazioni per l’occupazione indebita del suolo pubblico. Incessante il lavoro di monitoraggio e controllo del territorio da parte dei carabinieri e della Polizia municipale in relazione al numero esiguo delle unità in organico e soprattutto in questo momento di emergenza relativa all’epidemia Covid-19.

“L’attività – fanno sapere dal Comune – è mirata a far rispettare le regole delle disposizioni del Governo centrale e della Regione Campania per cercare di favorire il rallentamento dei contagi e dell’epidemia e gli uffici, nel pieno della loro operatività, sono disponibili ad accogliere ogni segnalazione volta alla tutela della sicurezza e della salute dei cittadini”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico