Gricignano

Gricignano, Santagata: “Attenti alle false notizie. In arrivo servizio a domicilio per i più deboli”

Gricignano (Caserta) – “Non attingere notizie su Facebook, chat di WhatsApp e altri social, magari messe in giro da qualche buontempone, ma esclusivamente dai fonti ufficiali, ossia dal Comune, dotato di sito web e pagina Fb”. Il consiglio arriva dal sindaco di Gricignano, Vincenzo Santagata, il quale, in un videomessaggio pubblicato intorno alle 15 di martedì 17 marzo, annuncia che al momento non vi sono casi accertati di coronavirus Covid-19 a Gricignano.

Il primo cittadino poi chiede di tenere in casa i rifiuti ingombranti, che ad oggi non possono essere ritirati. E annuncia la convenzione con una cooperativa per dare supporto gratuito a soggetti fragili e anziani, attraverso l’attivazione di un servizio, che partirà a breve, di consegna gratuita a domicilio di medicinali e generi di prima necessità. Fino a quel momento, se qualcuno ha bisogno di assistenza può contattare il sindaco o la Polizia municipale (tel. 081.813.11.13).

Per quanto riguarda le tasse comunali, Santagata fa sapere che è in arrivo un decreto legge che bloccherà il pagamento di tutti i tributi fino al 31 maggio. Anche le cartelle riguardanti la fornitura idrica, consegnate in questi giorni ai cittadini, resteranno sospese fino al 31 maggio. Per la Tarsu, invece, i ruoli ancora sono stati emessi, ciò avverrà a settembre.

Intanto, proseguono i controlli per il rispetto delle prescrizioni impartite dal Governo centrale e dalla Regione Campania nei confronti di chi è presente in strada senza motivazioni valide. “Stiamo adottando la linea dura, qui si gioca con la salute delle persone. Non faremo sconti a nessuno, chi uscirà di casa senza motivazioni in linea con le disposizioni vigenti sarà denunciato”, sottolinea Santagata, per il quale “occorre che i cittadini di Gricignano comprendano che l’unico modo per sconfiggere il virus è quello di restare a casa”. “Tutti insieme ce la faremo”, conclude il sindaco. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico