Gricignano

Coronavirus, a Gricignano il sindaco annuncia: “Tolleranza zero, restate a casa”

Gricignano (Caserta) – Tolleranza zero verso chi trasgredisce alle disposizioni del Governo centrale e della Regione Campania per il contenimento del contagio da coronavirus Covid-19. Lo rende noto il sindaco di Gricignano, Vincenzo Santagata, che rinnova l’invito ai cittadini a restare in casa e a spostarsi solo in caso di necessità, pena denunce penali e sanzioni.

blank

Sul territorio gricignanese in questi giorni sono in atto i controlli da parte dei carabinieri della locale stazione, guidati dal comandante Giuseppe Oliva, e degli agenti della Polizia municipale. Guardando le foto postate dal primo cittadino, che ritraggono una Gricignano deserta, sembra che i cittadini abbiano deciso di collaborare, a parte qualche assembramento segnalato nei dintorni della villa comunale, poi rimosso a seguito dell’intervento delle autorità di polizia.

“Voglio ringraziare il comandante Oliva, i carabinieri della locale stazione e i nostri agenti della Municipale per l’impegno che stanno mostrando in questo difficile momento”, dice Santagata, rinnovando l’appello ai cittadini: “Collaboriamo tutti semplicemente restando in casa”. Intanto, ad oggi non risultano a Gricignano casi positivi di contagio. Tutti i tamponi effettuati finora su presunti “casi sospetti” sono risultati negativi. E nei prossimi giorni, come già annunciato da Santagata, si provvederà a nuovi interventi di sanificazione. IN ALTO LE FOTO 

blank

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico