Gricignano

Coronavirus, “Gricignano al Centro” chiede di migliorare le sanificazioni

Gricignano (Caserta) – Alla luce del perpetrarsi dello stato di emergenza sul territorio regionale legata al diffondersi del coronavirus Covid-19, e considerata l’istituzione nel nostro Comune del Centro Operativo Comunale per la gestione di tale emergenza, il gruppo politico “Gricignano al Centro” chiede al coordinatore del Coc di “intraprendere tutte le misure necessarie al fine di migliorare il servizio soprattutto in riferimento alle restanti sanificazioni da effettuare sull’intero territorio comunale, come previsto dalla determina di affidamento numero 45 del 13 marzo 2020”. Ciò, spiegano dal gruppo di opposizione in una nota, “tenuto conto, senza alcuna polemica ovviamente, che il primo intervento effettuato la scorsa settimana, è stato oggetto di numerose lamentele da parte della cittadinanza in quanto lo stesso non ha coperto tutte le strade cittadine così come previsto”.

Il gruppo chiede, inoltre, di “prevedere anche un intervento di lavaggio delle strade comunali che vada a coprire per intero il territorio cittadino”. “Sarebbe opportuno, poi, – sottolineano – intensificare la ricerca di mascherine, anche se non di facile reperimento vista la carenza, al fine di dotare in tempi celeri gli agenti di Polizia municipale impegnati in controlli quotidiani e gli impiegati comunali ad oggi sprovvisti, oltre che la cittadinanza partendo almeno dalle fasce deboli, persone over 65 e soggetti fragili”.

Nel frattempo, “Gricignano al Centro” esprime “solidarietà a tutti gli operatori impegnati nel contrasto al fenomeno di diffusione del coronavirus” e rinnova l’invito alla popolazione “al rispetto delle direttive e degli obblighi imposti”, nonché a “segnalare agli organi preposti eventuali infrazioni”. “Siamo certi – concludono dal gruppo – che riusciremo a risollevarci e a ripartire più forti di prima”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico