Caserta

Caserta, hashish in casa mentre è agli arresti domiciliari: finisce in carcere

A Caserta i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della locale compagnia, al termine di immediati accertamenti, hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di M.L., 53 anni, residente nel capoluogo, già sottoposto al regime dei domiciliari.

I militari dell’Arma, a seguito della perquisizione domiciliare hanno rinvenuto, occultati all’interno di un armadio, 5 panetti di hashish del peso di 100 grammi, 6 stecche da 10 grammi di hashish, 7 involucri di varie dimensioni, contenenti hashish per un peso di 32,70 grammi e un taglierino. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. M.L. è stato accompagnato nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico