Caserta

Reggia di Caserta, aperture straordinarie per Tombe Sannitiche e Castelluccia

Continuano le aperture straordinarie della Reggia di Caserta. Mercoledì 19 e giovedì 20 febbraio sarà possibile visitare le Tombe Sannitiche e La Castelluccia. Dalle 10 alle 15, con turni di visita per gruppi di 25 persone, le Tombe Sannitiche saranno aperte al pubblico per le visite guidate ai locali sotterranei che ospitano le sette tombe a cassa di tufo risalenti alla seconda metà del IV secolo a.C.

Dalle 9 alle 13 degli stessi giorni invece sarà possibile visitare La Castelluccia, recentemente restaurata, un fortino a pianta ottagonale su tre ordini, protetto da un fossato, con corsi d’acqua e ponti levatoi. Dalle 10.30 alle 12.30 inoltre, grazie all’approfondimento tematico “Le Regine d’inverno: camelie in fiore alla Castellucccia”, sarà possibile osservare da vicino gli splendidi fiori, la cui specie venne portata in dono, nel 1786, da John Andrew Graefer a Maria Carolina d’Asburgo Lorena: la prima camelia messa a dimora nell’Europa Continentale.

Ricordiamo, inoltre, che, dal 17 al 21 febbraio, Palazzo e Parco Reale e il Giardino Inglese, grazie alla Film Commission Regione Campania, sono stati scelti quale set per una importante serie tv. I visitatori verranno catapultati indietro nei secoli, ai tempi delle grandi corti reali europee, e avranno la possibilità di osservare da vicino alcuni set cinematografici e ascoltare dai diretti protagonisti i dettagli della realizzazione. Per l’apertura straordinaria non è prevista prenotazione. Per partecipare alle iniziative è sufficiente recarsi negli orari indicati nei luoghi di visita.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico