Società

Mondragone, degrado ex Palazzi Cirio e villa comunale: appello del Comitato Sinope

di Redazione

Mondragone (Caserta) – Pulizia, rimozione immediata delle bottiglie di vetro rotte, sassi enormi nei pressi dei giochi per bambini, nonché il ripristino di alcuni giochini distrutti dai vandali, in via Andra Doria e in via Caio Duilio nella villa comunale. E’ quanto chiede al sindaco Virgilio Pacifico il comitato cittadino “Sinope” a fronte del degrado che caratterizza un’area in cui giocano dei bambini, ignari del pericolo.

In un’altra nota, il comitato chiede al primo cittadino anche la pulizia, messa in sicurezza, installazione di cassonetti per ogni stabile e la disinfestazione in via Razzino, nell’area degli ex Palazzi Cirio – parco Nuova Florida, dove lo sversamento illecito di rifiuti e la presenza di odori nauseabondi, ratti e insetti è all’ordine del giorno. In particolare, il comitato propone l’installazione di cassonetti per la raccolta differenziata in ogni edificio, previo sopralluogo tecnico per determinare le dimensioni degli stessi contenitori da collocare. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico