Aversa

Aversa, mercato ortofrutticolo: Zoccola smentisce problemi. Margherita avvia sciopero fame

Aversa (Caserta) – “Fake news” sui lavori al mercato ortofrutticolo in corso da qualche giorno e scoppia nuovamente l’ira degli operatori che nella mattinata di ieri hanno nuovamente ripreso la protesta davanti ai cancelli della struttura di viale Europa. Alcune voci, probabilmente messe in giro ad arte in un momento di tranquillità della vicenda, ipotizzavano la possibilità che non tutte le opere necessarie alla riapertura del mercato erano rientrate nell’appalto assegnato.

Una voce assolutamente infondata, almeno secondo l’amministrazione comunale che con l’assessore Benedetto Zoccola rassicurava i manifestanti nel corso di un incontro presso lo stesso mercato ortofrutticolo. «Stamattina (ieri per chi legge, ndr) ho fatto un sopralluogo al mercato. Smentisco categoricamente – ha dichiarato Zoccola – qualsiasi tipo di problema con la ditta che sta svolgendo i lavori al mercato ortofrutticolo. L’intervento è partito dai servizi igienici sul fondo, la settimana prossima inizierà lo scavo per la realizzazione della rete fognaria e poi si proseguirà con la sostituzione dei pannelli coibentati».

«Inoltre, nel caso dovessero servire altri interventi – rassicura in conclusione l’esponente dell’esecutivo guidato dal sindaco Alfonso Golia – si provvederà a usare i fondi del ribasso o altre risorse. C’è la piena disponibilità della amministrazione. È ormai chiaro che c’è qualcuno che soffia sul fuoco e mette in giro notizie che non hanno alcun tipo di fondamento. Adesso basta, non si strumentalizzi ogni cosa».

Intanto, stamani, uno degli operatori del mercato, Mimmo Margherita, ha deciso di protestare con uno sciopero della fame ad oltranza nella sala consiliare del Comune, insieme alla moglie. Una protesta civile per “ottenere una tempestiva riapertura in modo da consentire a tutti gli operatori, con una pronta ripresa delle attività lavorative, il ritorno ad una dignitosa ‘sopravvivenza’, garantita loro dal frutto del proprio lavoro”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico