Gricignano

Gricignano, Lettieri: “Santagata dica ai cittadini cosa vuole fare col Puc”

Gricignano (Caserta) – Alla luce della recente approvazione, da parte della giunta comunale presieduta dal sindaco Vincenzo Santagata, del preliminare del Puc (il piano urbanistico comunale, ex Prg, nda.), il consigliere di opposizione Vittorio Lettieri pone al primo cittadino alcuni interrogativi.

“Dopo che, la scorsa estate, – afferma Lettieri in una videointervista rilasciata a Pupia – presentammo un’interrogazione per comprendere gli intenti dell’amministrazione sul piano urbanistico, il sindaco riferì che, rispetto al preliminare precedentemente approvato dall’ex amministrazione Moretti, volevano dare una loro ‘impronta’ al Puc e che avrebbero, pertanto, provveduto a delle modifiche. Oggi, visto che non conosciamo la relativa zonizzazione inerente il Puc, ci chiediamo quale sia questa ‘impronta’ a cui si riferiva Santagata”.

Altro chiarimento riguarda un passaggio che il sindaco in carica, nell’ultima campagna elettorale per le amministrative, fece durante un comizio in piazza quando, rispondendo ad un candidato della lista guidata da Lettieri, disse che il Puc approvato dalla Giunta Moretti era “sottoposto a sequestro” dalla magistratura e oggetto di “indagine”. Ma Lettieri sostiene: “Non ci risulta che il Puc sia stato oggetto di sequestro. E, ad ogni modo, come faceva il sindaco a sapere che il piano fosse sottoposto a indagine? A questo punto, in virtù del preliminare approvato, ci chiediamo se questo famoso nodo sia stato sciolto o meno, o se sia stato proprio il sindaco a scioglierlo”.

Ritenendo congruo alle esigenze della comunità il precedente preliminare approvato dall’amministrazione Moretti, Lettieri, parlando della sua idea di Puc, sottolinea: “Bisogna ragionare per tutelare i piccoli proprietari, quelli che attendono di poter costruire una casa per i propri figli in futuro, anche a scapito dei grandi proprietari”. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico