Napoli Prov.

Nola, accoltellarono 14enne nel parcheggio del “Vulcano Buono”: fermati 3 minori

La sera dell’8 dicembre scorso, a Nola, in provincia di Napoli, accoltellarono un 14enne nel parcheggio del centro commerciale ‘Vulcano Buono’. A meno di un mese dai fatti, oggi, i carabinieri hanno eseguito le misure della custodia cautelare in un istituto penale nei confronti di tre minorenni, due 15enni e un 16enne, ritenuti responsabili del tentato omicidio in concorso.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica per i minorenni di Napoli e condotte dai carabinieri di Nola, hanno permesso di accertare che mentre la vittima si trovava nella pista di pattinaggio del centro commerciale insieme a un’amica, dopo essere stato infastidito e provocato da un gruppo di coetanei di età compresa tra i 12 ed i 16 anni, decideva di allontanarsi all’esterno del centro commerciale.

Seguito però all’esterno, fu colpito con calci e pugni, picchiato in testa con un manganello e ferito all’addome con una coltellata. Portato al pronto soccorso dell’ospedale di Nola venne poi trasferito a causa delle gravi condizioni in prognosi riservata all’ospedale Cardarelli di Napoli per esser sottoposto a intervento chirurgico. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico