Home

Galleria crollata sulla A26: aperta inchiesta. Spea sospende ispettori

La procura di Genova ha aperto un fascicolo, contro ignoti, per disastro colposo per il crollo di una porzione di soffitto della galleria Bertè, La magistratura ha acquisito le relazioni di servizio della polizia stradale. Il materiale crollato sarà sottoposto a vaglio di tecnici nominati dalla procura. Intanto Spea ha sospeso i due ispettori che nel corso del 2019 hanno effettuato i controlli.

Sul crollo in A26, Aspi ha riferito che la galleria Bertè aveva recentemente superato positivamente e senza criticità le verifiche condotte dalla Spea. Alla luce di questo, il ministro De Micheli ha chiesto a Autostrade di ridurre da tre a due mesi i tempi di verifica di tutte le autostrade e le gallerie gestite dal concessionario e di aumentare il numero di squadre e di personale impegnato, così da poter velocizzare i tempi di una prima tornata di sopralluoghi. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico