Aversa

Aversa, spari in Via Roma a Capodanno: spunta il video. Proseguono indagini su ferimento 19enne

Aversa (Caserta) – Un Capodanno da “far west” per la città di Aversa. Non solo il ferimento di una 19enne, colpita all’addome da un proiettile vagante, e la perdita di alcune dita della mano per un ragazzo in seguito all’esplosione di un petardo (leggi qui). Numerose, infatti, sono le segnalazioni riguardanti altrettanti numerosi “errori di battitura del genoma umano” (parafrasando il Crozza-De Luca, anche se occorrerebbero definizioni ben più pesanti per certi individui, ndr.) che durante la notte di San Silvestro hanno esploso colpi d’arma da fuoco.

Un video (guarda in alto), pubblicato dal Corriere della Sera, ritrae un ragazzo, probabilmente minorenne, nella centralissima via Roma, affollata di gente, che impugna una pistola e dirige con passo veloce verso un palazzo poco distante, sparando alcuni colpi all’interno del cortile per poi uscire rapidamente. Sul basalto restano alcuni bossoli, probabilmente di una pistola scacciacani. In un altro video, diffuso su Youtube – stavolta lo scenario è un parco residenziale situato in via Atellana, al confine con Gricignano e Cesa – dove un uomo, sul balcone di un appartamento, impugna una pistola e spara in aria.

Intanto, proseguono le indagini della Polizia di Stato, coordinate dal primo dirigente Vincenzo Gallozzi del locale commissariato, per individuare i responsabili del ferimento della 19enne, Giovanna, nel rione popolare al confine tra Aversa e Teverola. Secondo quanto emerso finora, la ragazza, durante la notte di Capodanno, qualche minuto dopo la mezzanotte, è stata raggiunta all’addome dal proiettile vagante mentre era affacciata al balcone di casa, al quarto piano di una palazzina. Voleva aiutare il fratellino ad accendere le stelline. Il colpo le ha trapassato l’inguine e si è fermato nel gluteo: per fortuna non ha colpito utero o ovaie. Ricoverata in ospedale, non è in pericolo di vita; presto si valuterà un ulteriore intervento per l’estrazione del proiettile. Gli investigatori stanno analizzando la traiettoria compiuta dal colpo di pistola, sicuramente esploso in aria da qualcuno che si trovava poco distante dall’abitazione della giovane.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico