Esteri

Greta Thunberg approda a Lisbona dopo traversata: andrà a Cop 25 di Madrid

La giovane attivista svedese Greta Thunberg è arrivata nel porto di Lisbona, di ritorno dal suo viaggio a zero emissioni – in barca a vela – negli Stati Uniti. Greta parteciperà alla Cop 25, la conferenza Onu sul clima che si tiene a Madrid. La sedicenne icona della lotta contro i cambiamenti, a settembre scorso, è arrivata a New York dopo 15 giorni di traversata atlantica a bordo della yacht Malizia II, messo a disposizione da Pierre Casiraghi, figlio della principessa Carolina di Monaco. Un mezzo scelto perché non inquina (è dotato di pannelli solari e due idrogeneratori elettrici), a differenza dell’aereo, che produce emissioni di anidride carbonica.

A novembre, l’attivista svedese è ripartita dagli Usa, esattamente da Salt Ponds a Hampton, in Virginia, alla volta dell’Europa, dopo aver chiesto e ottenuto un passaggio in seguito allo spostamento della conferenza sul clima dal Cile a Madrid. Ad annunciarlo è stata lei stessa su Twitter. “Sono molto felice di dire che spero di farcela ad essere al Cop25 di Madrid”, ha scritto Greta, spiegando che le è stato offerto un passaggio dalla coppia australiana di YouTuber Riley Whitelum e Alayna Carausu a bordo di un catamarano di 48 piedi, chiamato Le Vagabonde, una imbarcazione a emissioni zero.

Greta è diventata un simbolo della battaglia contro il cambiamento climatico dopo che all’inizio dello scorso anno scolastico decise di scioperare ogni venerdì, presidiando il parlamento svedese per sensibilizzare i deputati sull’emergenza climatica. La sua iniziativa, rilanciata rapidamente dai media e dai social, ha ispirato migliaia di giovani in tutto il mondo portando alla nascita del movimento ‘Fridays for future’.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico