Aversa

Aversa, palestre scolastiche: ok a partite, ma senza pubblico

Ok all’utilizzo delle palestre scolastiche per le società sportive locali ma a patto che le gare siano disputate “a porte chiuse”, cioè senza pubblico. E’ quanto deliberato dalla commissione Cultura e Sport del Comune di Aversa che ha approvato la proposta del suo presidente, Paolo Santulli, “superando tutte le pretestuose problematiche, di autorizzare le società sportive richiedenti, in base alla graduatoria predisposta dalla dirigente Gemma Accardo, a poter utilizzare le strutture sportive scolastiche”.

“In effetti, – spiega Santulli – tenuto conto che non ci sono variazioni sostanziali, valutata l’esperienza degli anni pregressi, la Commissione ha ritenuto legittimo consentire ai giovani aversani di poter svolgere le attività ludico/sportive nelle palestre scolastiche, ovviamente ‘a porte chiuse’, senza pubblico, fino a quando le scuole ‘funzionano’ regolarmente. Cioè se, per qualunque motivo la scuola dovesse chiudere, rimane chiusa anche la palestra”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico