Teverola

Teverola, opposizione: “Il trasporto disabili non partirà mai, eliminati i fondi”

Teverola – “Nell’ultima seduta del Consiglio comunale abbiamo accertato definitivamente che il servizio trasporto disabili non solo non è mai partito, ma non partirà mai”. A sostenerlo è il gruppo di opposizione “Città Fertile”, guidato da Dario Di Matteo, che spiega: “Sono stati eliminati dal bilancio sia 3mila euro per il personale addetto al trasporto e sia 500 euro per la manutenzione. Eppure, l’attuale sindaco, all’epoca nella sua veste di vice, aveva perfino firmato il contratto di comodato d’uso dell’autoveicolo, presentando l’iniziativa in pompa magna. A proposito, ma vuoi vedere che non era vera la storiella che non potevano fare niente?”.

“L’automezzo – continuano dall’opposizione – doveva essere utilizzato, secondo le clausole contrattuali, ‘con la dovuta diligenza’. Come no! E’ stato lasciato per due anni nel parcheggio comunale e negli ultimi giorni è stato anche portato via”. Per Di Matteo e company, “con la decisione di togliere le risorse dedicate è stata sancita la fine ufficiale del progetto mai partorito. Uno spreco di risorse ed opportunità senza limiti. Vuoi vedere che pure questa volta sarà colpa di ‘quelli’ che hanno amministrato fino al 14 agosto 2018? Oppure sono gli stessi che amministrano pure oggi? Il presidente del Consiglio comunale, nonché delegato di fatto ai Servizi sociali, ci illumini!”.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico