Parete

Dall’Australia a Parete: cugini pizzaioli inaugurano la “Liccardo pizzeria da 0 a 1”

Parete (Caserta) – “Ho seguito il mio destino, ho amato questo mestiere sin da subito, mi piaceva l’idea di regalare alla gente un momento di felicità, perché davanti ad una buonissima pizza si dimenticano tutti i problemi del mondo”. Sono queste le parole di Francesco Liccardo, 23enne che, dopo una lunga esperienza come pizzaiolo in Australia, ha deciso, insieme a suo cugino omonimo, di ritornare in Italia, lanciando una sfida: aprire una pizzeria puntando, contro tutte le avversità di questi tempi, sulla loro età e sulla loro terra.

E quale miglior posto dove fare il pizzaiolo, se non in Campania? Francesco è partito proprio da qui, all’età di 17 anni. Poi, 19enne, spinto dalla voglia di conoscere anche altri posti del mondo, si è trasferito sempre con il suo compagno di avventure, ovvero suo cugino, in Australia, precisamente in Melbourne, dove ha lavorato come primo pizzaiolo in diverse pizzerie italiane e non “per tre bellissimi anni”.

“Per la giovanissima età, – racconta Liccardo – quando sono partito è stata un’emozione indescrivibile. Solo il pensiero che persone di ogni parte del mondo mangiassero la mia pizza, mi rendeva orgoglioso. L’Australia è una nazione in continua evoluzione, ci sono tantissime opportunità di lavoro, riesci a guadagnare un ottimo salario e ad ottenere diritti e doveri. Inoltre, hai la possibilità di maturare e crescere sia a livello personale che professionale. Nonostante la distanza dal mio territorio nativo, è stata un’esperienza senza eguali”. Ma nonostante la bellezza dell’Australia, Francesco e il cugino hanno deciso di tornare nella loro terra, per realizzare il loro sogno, aprendo una pizzeria tutta loro: la “Liccardo Pizzeria da 0 a 1…” a Parete, in via Leonardo Da Vinci.

“A me ed a mio cugino sono sempre piaciute le sfide. – continua il 23enne – Abbiamo deciso di tornare nel nostro territorio per stare più vicini alle nostre famiglie e anche perché, dopo le diverse esperienze, ci siamo sentiti pronti ad affrontare la sfida più importante. Finalmente, abbiamo raggiunto l’obiettivo che ci eravamo prefissati. Sono molto felice di condividere questa avventura con lui. Abbiamo un solo anno di differenza e, praticamente, siamo cresciuti assieme sin da bambini, perché abitavamo nello stesso condominio. Abbiamo lo stesso nome e cognome, siamo nati entrambi il giorno 22, entrambi siamo pizzaioli e amiamo il nostro mestiere e insieme abbiamo affrontato l’esperienza in Australia. Lui mi ha raggiunto un anno dopo dalla mia partenza”.

Liccardo ci svela anche quali sono i trucchi per un’ottima pizza e quali le caratteristiche della sua nuova realtà: “I fattori fondamentali sono i prodotti di qualità, la maturazione e la lievitazione dell’impasto, per garantire un’alta digeribilità e lo sviluppo di sapori e aromi. Ma il vero segreto per una buonissima pizza è l’amore e la passione con cui si svolge il proprio lavoro. Ai nostri clienti offriremo una pizza dall’impasto realizzato con un mix di farine, per garantire l’assoluta leggerezza e i prodotti di prima scelta. Siamo pronti a dare il nostro meglio. Abbiamo tante aspettative per questa nuova avventura – conclude – e ci auguriamo che questa sia la prima di una lunga serie”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico