Società

Casapesenna, i ragazzi della scuola media visitano i luoghi della Shoah

di Redazione

I ragazzi della scuola media di Casapesenna, vincitori del concorso “Tracce di Storia: la Shoah” sono partiti per Auschwitz, in Polonia, per visitare il campo di concentramento nazista simbolo dell’Olocausto.

Grazie al grande lavoro fatto dal vicesindaco con delega alla Pubblica istruzione, Giustina Zagaria, in sinergia con l’intera amministrazione guidata dal sindaco Marcello De Rosa, il viaggio è stato interamente finanziato dal Comune di Casapesenna.

“Chi amministra un paese deve avere sempre un occhio di riguardo per la scuola e noi, in questi anni, abbiamo dato il massimo per i nostri ragazzi”, commenta il primo cittadino.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico