Politica

Aversa, carenza aule al Secondo Circolo. Zoccola: “Icsc non ha dato disponibilità, ma insisteremo”

di Redazione

Aversa – “Stiamo seguendo con grande attenzione il problema delle aule del Secondo Circolo Didattico e ci tengo a fare una precisazione. Il sindaco Alfonso Golia, il 24 luglio scorso, ha scritto all’Istituto Centrale per il Sostentamento del Clero chiedendo la disponibilità di un immobile in locazione dove poter allocare almeno sette aule per la didattica. Purtroppo, al momento, la risposta del responsabile locale, monsignor Sossio Rossi, datata 26 luglio, è stata negativa anche se nei prossimi giorni potrebbe aprirsi qualche spiraglio positivo”.

Lo dichiara l’assessore ai Lavori pubblici e all’Edilizia scolastica, Benedetto Zoccola, commentando quanto da noi pubblicato stamani sulla carenza di aule al Secondo Circolo Didattico di Aversa che, anche quest’anno, a partire da settembre, dovrà utilizzare alcune aule dell’istituto comprensivo “Pascoli” (leggi qui).

Intanto, l’esponente della giunta Golia ribadisce: “Continuiamo a lavorare incessantemente per trovare una soluzione, perché è nostro interesse garantire il diritto allo studio dei ragazzi”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico