Napoli

Napoli Teatro Festival, “Angels in America” al Politeama

Una travolgente maratona in due capitoli: “Si avvicina il Millennio” e “Prestroika”. In prima assoluta al Teatro Politeama, nell’ambito del Napoli Teatro Festival Italia, lo spettacolo “Angels In America” di Tony Kushner, firmato da Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani, interpretato da Angelo Di Genio, Elio De Capitani, Cristina Crippa, Ida Marinelli, Marco De Gaudio, Sara Borsarelli, Alessandro Lussiana, Giusto Cucchiarini, Giulia Viana, coprodotto dal Teatro dell’Elfo e dalla Fondazione Campania dei Festival.

Il lavoro teatrale ci porta nel cuore dei nostri anni laici e tormentati. Si avvicina il millennio si apre raccontandoci i conflitti di due coppie: quella omosessuale composta da Prior, il protagonista prescelto dagli angeli come profeta, e del suo compagno Louis, e la coppia etero dei coniugi Pitt, un avvocato mormone e la sua giovane moglie depressa. Alle loro storie s’intreccia quella di Roy Cohn, potente e temuto avvocato conservatore che ha difeso anche Donald Trump, colpevole di aver mandato a morte i coniugi Rosenberg durante il maccartismo.

La discesa nelle contraddizioni dell’America continua nella seconda parte. Prior, che si è ammalato di Aids, viene abbandonato da Louis che trova un nuovo amante nell’avvocato Joe Pitt. Intanto la moglie di quest’ultimo, ormai dipendente dai farmaci, lotta per ritrovare un equilibrio. E l’Aids colpisce anche Roy Cohn che, con l’avvicinarsi della morte, rivede nei suoi sogni la sua vittima più famosa, Ethel Rosenberg.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico