Aversa

Aversa, D’Angelo (Lega): “Niente ‘totonomi’ per il sindaco, si lavora alla coalizione”

Aversa – “Saremo in grado di assicurare alla città di Aversa un’amministrazione efficiente, sana, responsabile, sulla quale incomberà l’onere di realizzare un programma che, come nel nostro stile, non avrà nulla di improvvisato”. E’ quanto ha dichiarato il commissario cittadino della Lega di Aversa, Carmen D’Angelo.

“Abbiamo una precisa idea di città – sottolinea D’Angelo – che è la conseguenza di una attività di studio e di ascolto del territorio. Questa idea di città la poniamo come inizio di piattaforma programmatica di discussione e su di essa ricercheremo le migliori convergenze politiche possibili, certi di trovare innanzitutto l’adesione convinta dei tradizionali alleati del centrodestra”.

“Saremo – ha proseguito il commissario cittadino – al solito estremamente attenti nella scelta dei candidati, dando disco verde a coloro che risponderanno alla griglia di valori che contraddistinguono la Lega di Matteo Salvini”. Quanto al candidato sindaco, fa sapere D’Angelo, “lo sceglieremo di concerto con le forze politiche e civiche che condivideranno con noi questo percorso, ma se c’è una cosa che non ci appassiona, è il totonomi”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico