Cronaca

Aversa, “cura dell’ambiente”: amianto vicino scuola abbandonato da 4 mesi

di Antonio Arduino

Aversa – Che cosa si intende per cura dell’ambiente? Questa la domanda che poniamo all’assessore all’ambiente Marica De Angelis. Considerando che il 12 gennaio in via Canduglia, a poca distanza dalla scuola elementare “Stefanile”, sono depositate delle lastre di amianto come avevamo segnalato da queste colonne, e che l’11 maggio, ovvero 4 mesi dopo la prima delle tante segnalazioni, l’amianto è ancora depositato nello stesso posto, anzi apparentemente sembra sia aumentato, considerando che è presente un cartello con il logo del comune di Aversa in cui è indicato che l’area è videosorvegliata, viene naturale chiedersi che cosa si intende per “videosorveglianza” se delle lastre che sembrano di amianto sono state depositate e continuano ad essere depositate in quella zona.

Possibile che la cura dell’ambiente debba essere semplicemente il taglio delle erbacce o la potatura selvaggia degli alberi presenti in alcune zone della città? L’amianto, se di amianto si tratta, non danneggia l’ambiente?

IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico