Cronaca

Aversa, sorpreso a cedere hashish mentre si trova ai domiciliari: arresto bis per un ventenne

di Redazione

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Aversa hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti di Nicola Della Puca, 21 anni, del luogo, già sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione. Il giovane, nel corso di un controllo, è stato sorpreso sull’uscio di casa mentre cedeva sostanza stupefacente ad un acquirente successivamente fermato e segnalato al Prefetto di Caserta.

Nel corso della successiva perquisizione personale e domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato, nella disponibilità di Della Puca 28 grammi di hashish, suddivisi in 11 stecche, e la somma di 5 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio. L’arrestato è stato ricollocato nella propria abitazione al regime dei domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico