Società

Bergamo, separate due gemelline siamesi nate col fegato in comune

di Redazione

Due gemelline siamesi nate a Bergamo ad agosto sono state separate durante un delicato intervento all’ospedale ‘Papa Giovanni XXIII’ della città lombarda. L’operazione, che ha avuto luogo una settimana fa, è stata la prima del genere in Lombardia e tra le pochissime mai portate a termine in Italia.

Alla nascita le bambine erano unite nella parte del corpo in cui corrono i dotti biliari e condividevano una piccola parte del fegato e dell’intestino.

Il lungo intervento ha visto impegnate tre équipe di medici, che hanno anche ricostruito i dotti biliari delle bimbe, ora nelle condizioni di vivere separate.

Al termine dell’intervento le piccole, figlie di una coppia residente in Lombardia, sono state portate in terapia intensiva e da un paio di giorni sono in chirurgia pediatrica.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico