Cronaca

Mondragone, estorsioni e spari contro negozi: nuovo arresto per Giovanni Cascarino

di Redazione

Nella casa circondariale di Secondigliano, i carabinieri hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, nei confronti di Giovanni Cascarino, 49 anni, di Mondragone, già detenuto per altra causa.

Il provvedimento cautelare, emessa dal Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, è scaturito a seguito delle risultanze investigative raccolte dai militari della compagnia di Mondragone relative a due estorsioni commesse nell’anno 2015, a danno di altrettanti esercizi commerciali della città litoranea.

E’ stato accertato che furono esplosi anche dei colpi di fucile all’indirizzo di saracinesche dei negozi.

 

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico