Cronaca

Marcianise, spara contro videopoker in un bar: arrestato

di Redazione

I carabinieri della compagnia di Marcianise e gli agenti del locale commissariato di Polizia hanno tratto in arresto, con l’accusa di porto abusivo di arma da fuoco, spari in luogo pubblico e danneggiamento, T.G., 48 anni.

L’uomo si è reso responsabile del danneggiamento di cinque videopoker installati all’interno di un bar di via Santella, a Marcianise, contro le quali ha esploso cinque colpi di pistola.

L’immediato allarme dato dal gestore del bar, che indicava la via di fuga dell’uomo verso il centro abitato, ha consentito alle forze dell’ordine di attivare ricerche coordinate e stabilire numerosi posti di blocco nel centro cittadino, fino all’arresto del 48enne.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico