Politica

Referendum, Napoli per il No e il Sud in Costituzione

di Redazione

“Napoli vota No, per il Sud in Costituzione”. Questo il titolo dell’iniziativa organizzata dal comitato referendario che difende le ragioni del no alle modifiche costituzionali proposte dal governo Renzi.

Il presidente del comitato e storico esponente della destra napoletana, Carmine Ippolito, presente al convegno che si è tenuto al caffè Gambrinus a Napoli, ha definito la riforma inutile e falsa,
e ha chiesto l’introduzione del Mezzogiorno come soggetto istituzionale e la promozione di un federalismo municipale.

Al convegno hanno partecipato anche il deputato e promotore di Napoli Capitale, Enzo Rivellini, Salvatore Ronghi, e Pietro Diodato.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico