Società

Napoli, pochi fondi per i servizi sociali: è polemica

di Redazione

Napoli – Subito dopo l’approvazione del bilancio di previsione 2016/2018 si è aperto in città il dibattito sulle poche risorse destinate dal comune di Napoli alle politiche sociali.

Nella polemica, non si sono risparmiate stoccate all’attuale assessore al Welfare, Roberta Gaeta, e al suo predecessore Sergio D’Angelo. Poco importa, però, chi sia l’assessore che ha destinato maggiori risorse al sostegno di anziani e disabili, ciò che conta è quanto effettivamente i servizi pubblici di Napoli funzionino.

Ed è per questo che abbiamo chiesto al presidente campano della federazione italiana per il superamento dell’handicap, Daniele Romano, di fare uno screening ai servizi sociali sul territorio e a capire se nel bilancio ci siano le risorse finanziarie per garantirli nei prossimi due anni. Tante le segnalazioni di disagio arrivate alla federazione.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico