Italia

AULA, Seduta 570 – Esame delle mozioni sulla gestione delle crisi bancarie e tutela dei risparmiatori

Roma – AULA, Seduta 570 – Esame delle mozioni sulla gestione delle crisi bancarie e tutela dei risparmiatori

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

La Camera, dopo aver deliberato un’inversione dell’ordine del giorno, ha respinto le mozioni Villarosa ed altri n. 1-01139, Palese ed altri n. 1-01099 e Paglia ed altri n. 1-01154, ha approvato le mozioni Sottanelli e Monchiero n. 1-01155, nel testo riformulato, e Tancredi ed altri 1-01156, nel testo riformulato, ha respinto la mozione Busin ed altri n. 1-01157, ha approvato la mozione Pelillo ed altri n. 1-01160, ha respinto la mozione Brunetta ed altri n. 1-01162, ha approvato la mozione Tabacci ed altri n. 1-01163, nel testo riformulato, ed ha respinto le mozioni Pastorino ed altri n. 1-01166 e Rampelli ed altri n. 1-01167 concernenti iniziative in materia di gestione delle crisi bancarie e di tutela dei risparmiatori, con particolare riferimento all’applicazione dello strumento del cosiddetto bail-in.

Successivamente è stata approvata la risoluzione Bratti, Zolezzi, Vignaroli, Polverini, Zaratti, D’Agostino e Busin n. 6-00199, nel testo riformulato, riferita alla relazione sullo stato di avanzamento dei lavori di bonifica nel sito di interesse nazionale di Venezia – Porto Marghera, approvata dalla Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati (Doc. XXIII, n. 9).

Infine la Camera ha approvato le mozioni Franco Bordo ed altri n. 1-01091, nel testo riformulato, Carinelli ed altri n. 1-01152, nel testo riformulato, Tullo ed altri n. 1-01153, Caparini ed altri n. 1-01158, Garofalo ed altri n. 1-01159, Fauttilli ed altri n. 1-01161, Biasotti ed altri n. 1-01164, nel testo riformulato, Segoni ed altri n. 1-01165, nel testo riformulato, e Cristian Iannuzzi ed altri n. 1-01168, nel testo riformulato, concernenti iniziative in materia di mobilità urbana, extraurbana e ferroviaria.

Nella parte antimeridiana della seduta ha avuto luogo lo svolgimento di interpellanze e di interrogazioni sui seguenti argomenti: iniziative per garantire la continuità della produzione presso gli stabilimenti ex Merloni (Terzoni – M5S); elementi ed iniziative in merito ad istanze di permesso per la ricerca di idrocarburi nel territorio del Sannio e dell’Irpinia (De Girolamo – FI-PdL); elementi ed iniziative in ordine alla concessione dell’onorificenza destinata ai benemeriti della scienza e della cultura di cui alla legge n. 1093 del 1958 (Petrenga – FdI-AN); iniziative di competenza, attraverso un tavolo di confronto con le parti interessate, per garantire un adeguato servizio di mensa scolastica negli istituti comprensivi statali del comune di Padova (Zan – PD); iniziative per rendere note con anticipo le informazioni sulle prove di selezione per l’accesso al corso di laurea in medicina e chirurgia, con particolare riferimento alla data delle prove, ai programmi d’esame e ai criteri di valutazione adottati (Binetti – AP); iniziative in relazione all’ondata di maltempo che ha colpito la città di Olbia nel mesi di ottobre 2015 (Piras – SI-SEL); iniziative di competenza volte alla designazione nel territorio italiano dei siti di importanza comunitaria (SIC) come zone speciali di conservazione (ZSC) (Terzoni – M5S); (Mannino – M5S).

Per il Governo sono intervenuti la Sottosegretaria per lo sviluppo economico Teresa Bellanova, il Sottosegretario per l’istruzione, l’università e la ricerca Gabriele Toccafondi e la Sottosegretaria per l’ambiente e la tutela del territorio e del mare Silvia Velo.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico