Home

Acireale, i furbetti del cartellino: 62 denunce per assenteismo

Acireale – Truffa ai danni di ente pubblico e falsa attestazione di presenza in servizio sul luogo di lavoro. Queste le contestazioni nei confronti di 62 dipendenti del Comune di Acireale, indagati dalla Procura di Catania.

Attraverso l’utilizzo illecito dei badge personali – si spiega in una nota – “strisciati” da dipendenti compiacenti e in accordo tra loro, facevano finta di esser presenti anche quando in realtà erano da tutta altra parte.

Diversi sono i provvedimenti cautelari emessi dalla autorità giudiziaria e notificati in queste ore dagli agenti del commissariato di Acireale ai “dipendenti infedeli”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico