San Marcellino

“LiberaMente”, l’avvocato Ilaria Picone eletta presidente

San Marcellino – L’associazione politico-culturale “LiberaMente per San Marcellino”, che sostiene alle prossime elezioni amministrative il candidato sindaco Anacleto Colombiano, ha scelto il proprio presidente.

Si tratta di Ilaria Picone (nella foto), giovane avvocato penalista di San Marcellino laureatasi a 24 anni in Giurisprudenza iniziando così il suo percorso alla libera professione nel 2013 presso un importante studio legale penale di Santa Maria Capua Vetere. La scelta è arrivata dopo la riunione del direttivo di cui fanno parte anche Domenico Battista, Ortensio Fabozzi, Anna Graziano, Valeria Campaniello, Luigi Sagliano, Emilio Petrarca, Marcello Colombiano e Marco Pezzella.

“L’associazione politico-culturale “Liberamente per San Marcellino” di cui faccio parte in qualità di presidente – afferma Picone -, rappresenta un punto d’incontro per tutti coloro i quali sentono l’esigenza di confrontarsi sul presente e sul futuro del paese; di analizzare i problemi con cui conviviamo quotidianamente e le possibili soluzioni da adottare; di impegnarsi per ridare credibilità, prestigio ed autorevolezza al nostro territorio; di dare contributo concreto per garantire una prospettiva di sicurezza e libertà alle nuove generazioni e, soprattutto,  di dare voce alla crescita culturale dei giovani. Oggi San Marcellino vive una condizione economica-sociale al limite della democrazia e della convivenza solidale. E’ vero le problematiche da affrontare sono tante, ma ascoltando le voci di tutti noi che nel bene e nel male abbiamo amato e amiamo il nostro paese e unendo i nostri sforzi, si potrebbe cercare di risolvere tali problematiche con la speranza di lasciare ai nostri figli una comunità migliore intesa come qualità di vita e non di lasciare magari un patrimonio economico in un mondo privo di valori umani e morali”.

Picone ringrazia “il Consiglio Direttivo e gli associati che unanimemente hanno voluto me come Presidente augurandomi che la nostra associazione possa far riavvicinare i giovani per il bene comune del paese e che possa apportare benefici concreti a San Marcellino e ai suoi cittadini, così da restituire al nostro paese la vitalità che merita e che per troppo tempo gli è stata tolta”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico