Aversa

L’avvocato del Comune fa causa…al Comune!

Aversa – L’avvocato del Comune di Aversa fa causa all’ente che è costretto a rivolgersi ad un professionista esterno per la difesa.

Scelta imposta quella del commissario straordinario, il prefetto Mario Rosario Ruffo, quando si è visto notificare il ricorso dell’avvocato Giuseppe Nerone e della dottoressa Gemma Accardo.

I due hanno proposto ricorso innanzi al Tribunale di Napoli Nord, sezione Lavoro, per ottenere la reintegra nel ruolo di dirigente.

L’incarico era stato assegnato loro (settore affari generali al primo, settore economico-finanziario alla seconda) dal compianto sindaco Giuseppe Sagliocco, così come la normativa consentiva, e revocato dal primo commissario straordinario, il viceprefetto Michele Campanaro sul presupposto che quel ruolo poteva essere ricoperto sino a quando rimaneva in carica il primo cittadino che li aveva nominati.

Una decisione che in giurisprudenza troverebbe minori appoggi rispetto a quella che vorrebbe la nomina non per concorso ma ad opera del sindaco limitata ma non alla permanenza di quest’ultimo in carica, ma per cinque anni, ossia per il periodo di mandato del primo cittadino.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico