Cronaca

Dramma della gelosia in Irpinia: sorprende albanese con la moglie e lo uccide

di Redazione

Ariano Irpino (Avellino) – Un agricoltore di 54 anni, Alessandro Palermiti, è stato arrestato dai carabinieri ad Ariano Irpino, in provincia di Avellino, con l’accusa di omicidio.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, originario di Montaguto, avrebbe ucciso a coltellate un 4oenne di nazionalità albanese, residente nel Foggiano, accusato di avere una relazione con sua moglie.

Avrebbe sorpreso la consorte e l’albanese appartati nelle vicinanze di una fabbrica, in contrada Camporeale, ad Ariano Irpino, nei pressi della Statale 90, dove sarebbe avvenuto il delitto.

Il 52enne, dopo la lite finita nel sangue, avrebbe caricato a bordo della sua auto la moglie per tornare a casa ma è stato fermato da una pattuglia di carabinieri in servizio di perlustrazione.

Sul luogo dell’omicidio i militari hanno poi scoperto il cadavere dell’albanese, accanto alla sua Mercedes.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico