Villa Literno

Via libera al bando di assegnazione di 30 alloggi acquisiti dal Comune

Villa Literno – «E’ stato pubblicato il bando per l’assegnazione dei trenta alloggi acquisiti a patrimonio comunale che consentirà, in un sol colpo, di risolvere problematiche abitative, di riqualificare il Paese e di portare risorse fresche nelle casse comunali».

A dichiararlo è il sindaco di Villa Literno Nicola Tamburrino nel presentare l’iniziativa. «Gli alloggi potranno essere sia acquistati che ceduti in fitto con un diritto di prelazione per coloro che li occupavano prima dell’acquisizione del Comune – ha sottolineato il primo cittadino – questa operazione permetterà di andare a riqualificare e rendere funzionali diverse strutture che, attualmente, sono inutilizzabili e che, sicuramente, non aiutano così come sono a migliorare l’immagine di Villa Literno. Sotto il versante economico, abbiamo stimato che nelle casse del Comune entreranno oltre tre milioni di euro che rappresentano linfa fresca per le finanze dell’ente in un momento non facile per nessuna amministrazione del territorio e non solo. Siamo riusciti a realizzare tale iniziativa sfruttando le opportunità di una legge regionale. Ancora una volta la mia squadra ha avuto la capacità di capitalizzare al meglio per il territorio quelle che sono le opportunità che arrivano dall’esterno grazie all’attenzione per i problemi e allo spirito di sacrificio di tutti noi».

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico