Cronaca

Via Atellana disastrata, si apre voragine. A quando i lavori?

di Nicola Rosselli

Aversa – Brecciolino, mentre piove, nei crateri di via Atellana. La strada percorsa da migliaia di persone al giorno, automobilisti e pedoni, che si recano alla stazione ferroviaria, al liceo scientifico Fermi, alla ragioneria Gallo o all’Itis Volta, è oramai ridotta ai minimi termini.

Sul marciapiede, ad esempio, si è aperta una vera e propria voragine che, complice anche la scarsità della pubblica illuminazione, si prospetta come una pericolosa trappola per i malcapitati che la dovranno percorrere.

Per via Atellana da settembre scorso tutto è pronto per l’inizio dei lavori, ma i due commissari prefettizi, che si sono succeduti sulla poltrona che fu di Sagliocco, hanno fatto melina prima di giungere a consegnare i lavori sottoscrivendo il contratto. Lavori che, comunque, non possono iniziare sino a quando non sarà nominato il responsabile della sicurezza.

Ed allora, non si è trovato niente di meglio che scaricare nelle buche del brecciolino che, a causa della pioggia che stava cadendo venerdì pomeriggio, fuoriuscirà rendendo ancora più scivoloso il manto stradale.

Quasi quasi rimpiangiamo Sagliocco…

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico