Cronaca

Tragedia a Gricignano, uomo travolto da un treno sulla linea Tav

di Nicola Rosselli

Gricignano – Un corpo martoriato, travolto da un treno, lungo il tracciato ferroviario dell’Alta Velocità Napoli-Roma, a Gricignano. E’ il macabro ritrovamento avvenuto nel pomeriggio di martedì, intorno alle 15.30.

Il cadavere, ancora identificato, appartiene ad un uomo. Sul posto, per i rilievi, protrattisi fino a sera, gli agenti del compartimento di Napoli e di Aversa della Polizia ferroviaria. L’ipotesi è quella del suicidio ma sono in corso accertamenti.

I treni sono stati dirottati su un percorso alternativo, con un aumento dei tempi di viaggio superiore ai venti minuti. Un convoglio (numero 9644) diretto da Napoli a Milano è stato bloccato dall’autorità giudiziaria per accertamenti: i circa 180 passeggeri sono stati trasferiti su un altro treno veloce, riprendendo il viaggio dopo circa tre ore.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico