Spettacoli

Lamberto Sposini in ospedale: polmonite e pancreatite

di Emma Zampella

Ancora problemi di salute affliggono Lamberto Sposini: il giornalista, via social, annuncia ancora il suo ricovero in ospedale.

Dopo l’emorragia celebrale che lo ha colpito nel 211 costringendolo a mesi e mesi di ricovero in ospedale, Lamberto Sposini sembrava stare meglio, quando è ricomparsa la foto con quella preoccupante didascalia.
“Letture in ospedale” ha scritto qualche giorno fa su Instagram il giornalista postando una sua foto mentre legge i giornali. E alla preoccupazione dei followers, Sposini ha risposto: “Non mi faccio mancare nulla: pancreatite e polmonite». E nel giro di pochissimo tempo il suo profilo è stato letteralmente sommerso da decine e decine di affettuosi messaggi di pronta guarigione da parte dei fan che lo hanno spronato a non mollare mai.

Insomma, questa volta un problema di salute sicuramente meno grave in confronto a quanto accadde il 29 aprile del 2011 quando il giornalista venne colpito da una grave emorragia cerebrale durante le riprese della “Vita in diretta”, cui seguì un lunghissimo periodo di riabilitazione, interrotto lo scorso marzo dopo che si era fratturato l’omero in seguito ad una caduta; di certo, però, questo nuovo ricovero rende un po’ più faticoso il ritorno di Lamberto Sposini alla normalità.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico