Economia

Jobs Act, Inps: in sette mesi +35,4% di posti fissi

di Redazione

I nuovi contratti a tempo indeterminato nel settore privato, disciplinati dal Jobs Act, nei primi sette mesi del 2015 sono stati 1.093.584, in aumento del 35,4% (286.126 unità) rispetto allo stesso periodo del 2014.

Contemporaneamente, secondo i dati dell’Osservatorio sul precariato dell’Inps, le cessazioni di contratto a tempo indeterminato sono state 953.944, in aumento dell’1,9% rispetto allo stesso periodo del 2014.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico