Politica

Bilancio approvato dal commissario, Fierro: “Grande soddisfazione”

di Antonio Arduino

Aversa – “Lo avevo detto, il bilancio presentato dalla Giunta non aveva nei e la dimostrazione è arrivata con l’approvazione certificata dal commissario ad acta che dopo poco meno di un mese di studio lo ha ratificato completamente”. Esordisce così Lino Fierro, ex assessore alle Finanze della giunta Sagliocco, nell’apprendere la notizia dell’approvazione, da parte del commissario ad acta, del bilancio 2015. Un bilancio ritenuto insoddisfacente dall’opposizione che intendeva contestarlo presentando oltre 90 emendamenti, capaci, forse, di stravolgere il documento di programmazione preparato dall’amministrazione.

“La mia soddisfazione è grande – dice Fierro – sia perché ero alla prima esperienza come assessore ad un ramo delicato e fondamentale per il destino di una città, qual è quello economico, sia per il lavoro fatto insieme ai componenti della Giunta che ha permesso di recuperare fondi al punto da non mettere le mani nelle tasche dei cittadini e mantenere il livello dei servizi erogati malgrado la notevole riduzione dei trasferimenti economici ai Comuni da parte dello Stato”.

“Certo – osserva – avrei preferito che l’approvazione del bilancio avvenisse dopo averne discusso in consiglio, così da replicare ad eventuali osservazioni dell’opposizione”. “Ma – continua – i componenti di quella parte politica hanno preferito dimostrare di tenere più ad essere opposizione a Sagliocco che tenere agli interessi della cittadinanza rendendo impossibile l’approvazione di un bilancio che avrebbe permesso all’amministrazione, di cui comunque facevano parte, di continuare una gestione fattiva della città. Finalizzata a dare una svolta risolutiva a tante situazioni rimaste appese negli anni come quella dei canoni idrici, per dirne una”.

“Se i componenti dell’opposizione avessero analizzato senza preconcetti il bilancio forse le cose sarebbero andate in maniera diversa, ma hanno preferito dire no perché l’opposizione dice no a prescindere. Questa non è politica”, conclude Fierro.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico