Economia

Campania, internazionalizzazione Pmi: ciclo di seminari “Inno4Sme days”

di Redazione

Napoli – Opportunità del programma europeo Horizon 2020, consigli per redigere i progetti, tutela della proprietà intellettuale, strumenti per entrare nei mercati internazionali: questi i temi del ciclo di seminari ‘Inno4Sme days’, rivolto alle piccole e medie imprese innovative campane, ce ha preso il via il 10 settembre.

Promossa da Sviluppo Campania, società della Regione Campania, l’iniziativa ha l’obiettivo di favorire lo sviluppo competitivo delle imprese. Il primo appuntamento si è tenuto il 10 settembre e ha avuto per tema ‘Opportunità di Internazionalizzazione: Strumenti operativi per le Pmi’. L’incontro si è svolto all’auditorium Palazzo Pico offrendo una panoramica degli strumenti a disposizione delle pmi per l’ingresso nei mercati internazionali. Fra gli altri, l’intervento di Valeria Fascione, assessore per l’Internazionalizzazione, start up e innovazione della Regione Campania.

I prossimi seminari riguarderanno credito e finanza, brevetti e le principali opportunità promosse dai programmi europei per favorire lo sviluppo competitivo delle imprese.

Sono previsti: l’8 ottobre sul tema ”Opportunità di finanziamento di Horizon 2020 nei bandi 2016-2017”; 29 ottobre ”Credito e Finanza: opportunità per le imprese innovative’ su tecnologie emergenti e future (Fet) e Azioni Marie Curie; 5 novembre InfoDay ”Opportunità di finanziamento di Horizon 2020 nei bandi 2016-2017 su Ict; 3 dicembre InfoDay ”Le Opportunità di finanziamento di Horizon 2020 nei bandi 2016-2017, su trasporti energia e clima”; in novembre e in dicembre (in date ancora da definire) si terranno anche seminari su come redigere proposte vincenti e su brevetti e tutela della proprietà intellettuale.

L’iniziativa si svolge nell’ambito del ‘Piano di Azione per la Ricerca e lo Sviluppo, l’Innovazione e l’Ict’, risorse Por Fesr – Programmazione 2007-2013 della Regione Campania.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico