Cronaca

Procida: liquami malododoranti in spiaggia

di Emma Zampella

Procida. Un’ondata di liquami maleodoranti si è abbattuta sulla spiaggia del Caricciello, nel pomeriggio di Ferragosto, sotto lo sguardo attonito dei bagnanti.

I vacanzieri in spiaggia erano intenti a godersi la giornata di festa quando sono stati sorpresi da un forte rumore accompagnato da un odore sgradevole, facendo arrivare una cascata di acqua maleodorante in mare.

Una perdita, spiegheranno poi gli ispettori della polizia municipale, dell’impianto di sollevamento del sistema fognario presente sull’isola campana.

“I miei figli hanno iniziato a piangere spaventati. È stata un’esperienza terribile, non l’auguro a nessuno. La lava dei liquami aveva abbattuto un muretto di protezione che protegge il ristorante e ci ha costretti a scappare, oltrepassando reti di recinzione dietro l’arenile” – ha raccontato una delle persone presenti al momento dell’incidente – “davanti a quella scena una donna è anche svenuta”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico