Home

Terni, marocchina perseguita ex fidanzato e si scaglia contro militari: arrestata

Terni – E’ stata fermata per violenza e resistenza a pubblico ufficiale una donna marocchina di 44 anni. L’intervento delle forze dell’ordine è stato necessario dopo che la donna continuava a perseguitare l’uomo con cui aveva avuto una relazione.

L’uomo, un 66enne di Terni, avrebbe allertato le forze dell’ordine affinchè gli permettessero di uscire dalla sua abitazione dato che la donna era da ore, ferma nella sua auto, dinanzi il suo ingresso di casa.

In base al racconto del 66enne, l’ex fidanzata gli avrebbe danneggiato il citofono, lo avrebbe ingiuriato e minacciato di continuo, impedendogli di fatto di uscire dall’appartamento in zona Cervino.

In sua difesa, la 44enne avrebbe spiegato di voler avere un chiarimento con l’ex fidanzato, in seguito alla rottura della loro relazione.

Tuttavia, quando l’uomo è uscito dall’abitazione in compagnia dei militari dell’Arma, la donna si sarebbe scagliata contro di lui. I militari lo hanno difeso e bloccato la marocchina. L’anziano, colpito con calci e pugni, è rimasto lievemente ferito.

La donna è stata portata in caserma. Per lei sono stati disposti gli arresti domiciliari presso una parrocchia di Terni.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico