CulturaSocietà

Napoli, visite guidate con “Itinerari Video Interattivi”

di Redazione

Napoli – Al Convento di San Domenico Maggiore è stato presentato alla stampa il più “impossibile” degli itinerari nel patrimonio storico, artistico e culturale di Napoli. E’ il progetto I.V.I. “Itinerari Video Interattivi”, indagini su misteriose tradizioni esoteriche presenti nella nostra città, con un percorso che ha per titolo: “Itinerari con Giordano Bruno: il Rinascimento napoletano e la tradizione egizia segreta”.

Il progetto I.V.I. “Itinerari Video Interattivi” si basa su un nuovo modello di visita guidata per la città con l’ausilio della nuova tecnologia di occhiali Oled. L’utente sarà guidato in un percorso reale all’interno della propria città, da guide esperte in materie storicofilosofiche, alternando la visita all’esperienza delle lenti Oled, ovvero gli verrà chiesto di indossare gli appositi occhiali per visionare spezzoni di filmati precedentemente girati, per la realizzazione dei quali sono impegnati professionisti della video comunicazione facenti capo all’Asci (AssociazioneScuoladiCinemaItaliana).

Le visite hanno lo scopo di condurre alla scoperta di tradizioni ancora poco conosciute della storia e del pensiero napoletano. Gli elementi sono resi fruibili in chiave di racconto e verranno evidenziati dagli “Assistenti di viaggio”, preparati con accurati corsi di formazione, attraverso nuove tecnologie multimediali per essere le guide di un viaggio virtuale attraverso gli infiniti spazio/temporali. Gli itinerari proseguono anche sulle brochure ed i manifesti.

Grazie ad un app scaricabile dagli smartphone è possibile accedere a contenuti multimediali aggiuntivi (specifici) creati apposta per ogni visita. All’anteprima era presente l’assessore alla Cultura e al Turismo, Nino Daniele.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico