Cronaca

Palermo, rubata la statua in onore del giudice Borsellino

di Mena Grimaldi

 Palermo. Rubato il busto di bronzo che raffigurava Paolo Borsellino, ucciso dalla mafia il 19 luglio del 1992.

La scultura si trovava in una piazza di Pallavicino, piazza ‘Bellissima’. A scoprire e denunciare il furto è stato il preside dell’istituto alberghiero che si trova nella stessa piazza.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia e gli uomini della scientifica. Qualche giorno fa, Repubblica.it si era interessata proprio delle condizioni in cui versava il luogo circostante dove era stata posta la statua in onore del giudice, pieno di sterpaglie e rifiuti.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico