Cronaca

Messico: uragano Cristina, onde alte 4 metri

di Stefania Arpaia

 Città del Messico. Le onde potrebbero raggiungere i 4 metri d’altezza nel territorio messicano. Colpevole? L’uragano Cristina.

La tempesta ha raggiunto il livello 3 della scala Saffir-Simpson, che misura l’intensità dei cicloni tropicali. A diffondere l’allarme è il Servizio meteorologico nazionale che ha avvertito i residenti delle coste degli Stati di Colima, Jalisco, Michoacan e Guerrero, che l’uragano si sta spostando verso la costa ovest-nordest.

Previste anche delle violenti piogge che potrebbero abbattersi sul territorio. In base a quanto riferito dall’ultimo bollettino, il ciclone si troverebbe a 400 chilometri a sudovest di Manzanillo e a 475 chilometri a sudovest di Cabo Corriente. In agitazione la popolazione, e diffusa dalla Protezione Civile l’allerta di forte pericolo.

Il Golfo del Messico è, insieme al Mare dei Caraibi e all’Oceano Atlantico, uno dei bacini più colpiti da questi fenomeni a causa della presenza di acque calde tropicali.

Da ricordare gli uragani Ingrid e Manuel, che lo scorso settembre provocarono 42 morti e danni per oltre 1,2 milioni di abitanti, distruggendo più della metà del territorio nazionale.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico