Sport

Calcio, respinto ricorso del Parma: Torino in Europa League

di Redazione

 L’Alta Corte del Coni, presieduta da Franco Frattini, ha respinto il ricorso del Parma contro la mancata concessione della licenza Uefa da parte della commissione di primoe secondo grado della Figc.

La mancata concessione della licenza Uefa alla società emiliana da parte della Federcalcio era arrivata a causa del ritardato pagamento Irpef per alcuni tesserati. Il Parma può ora ancora appellarsi al Tas di Losanna.

I precedenti non sono incoraggianti: in caso di ulteriore bocciatura, le porte per l’Europa si spalancherebbero per il Torino.

Durissima la reazione del presidente Ghirardi a Sportmediaset: “Per me il calcio oggi è finito, vadano avanti da soli”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico