Cronaca

Rubano tre quintali di panna dal caseificio in cui lavorano: arrestati

di Redazione

 PASTORANO. Hanno cercato di rubare oltre tre quintali di panna dal caseificio nel quale lavorano.

G.D.O., 38 anni, di Vitulazio, e R.B., 35, di Sparanise, entrambi dipendenti del caseificio “Abc” di Vituazio, sono stati sorpresi dai carabinieri della stazione di Sparanise e della compagnia di Capua in contrada Limata, dove è situato il caseificio. Defilate in una strada di campagna, c’erano due autovetture, di cui una risultata di proprietà del caseificio, con quattro persone intente a caricare dei barili contenenti circa 364 chilogrammi di panna per essere venduta fraudolentemente, senza autorizzazione.

Gli altri due complici, S.A., 53 anni, e S.M., 23, entrambi di Castellammare di Stabia (Napoli) che venivano denunciati stato libertà per ricettazione. Il prodotto caseario, per un valore di 1000 euro, veniva recuperato e restituito al caseificio, mentre gli arrestati, in attesa del rito direttissimo, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico