Politica

Centro per bambini autistici a rischio chiusura: appello di Ferraro

di Redazione

 CASAL DI PRINCIPE. L’associazione onlus “La forza del silenzio”, guidata dal presidente Abate, che gestisce un centro per bambini autistici, è a rischio chiusura per i tagli che le Asl hanno disposto per i budget di cura.

Il centro è ubicato in via Bologna, a Casal di Principe, nell’immobile confiscato al boss Francesco Schiavone detto “Sandokan” e la cui consegna avvenne pochi mesi fa da parte del sindaco Pasquale Martinelli e del presidente del consorzio Agrorinasce Giovanni Allucci.

Sul caso interviene il consigliere provinciale Sebastiano Ferraro: “La chiusura del centro rappresenterebbe una doppia sconfitta per la città di Casal di Principe, poiché è una struttura ad alto scopo sociale e che rappresenta un segnale dell’anticamorra e del grande lavoro compiuto da magistratura, forze dell’ordine e forze politiche. Pertanto, lancio un appello a tutte le istituzioni e a coloro che possono dare un contributo nella vicenda affinché sia scongiurata la chiusura”.

Ferraro ha sottoposto la questione al presidente della provincia Domenico Zinzi e all’assessore provinciale alle politiche sociali Rosa Di Maio, che ne discuteranno in occasione della prossima giunta, oltre che al collega consigliere Antonio Magliulo.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico