Cronaca

Omicidi ed estorsioni: 34 arresti contro clan Sarno

di Redazione

carabinieri NAPOLI. I carabinieri della compagnia di Torre del Greco(Napoli) hanno arrestato 34 personeritenute affiliate ai clancamorristici dei Sarno, Fusco-Ponticelli e De Luca Bossa, attivi a Napoli, Cercola, Pollena Trocchia e San Sebastiano al Vesuvio.

Le accuse, a vario titolo, sono di omicidio e tentatoomicidio, detenzione e porto illegali di armi, soppressione di cadavere, estorsioni ed altri reati.

L’operazione, coordinata dalla Dda, riguarda due tronconi d’indagine, uno su una serie di sei omicidi e due tentativi di omicidio nell’ambito di una faida per il controllo del territorio, l’altro su estorsioni a danno di imprenditori e commercianti.

Sottoposte a sequestro preventivo una ditta di autotrasporti, un’area adibita ad allevamento di cani ed otto autovetture fittiziamente intestate a prestanome e riconducibili al clan Sarno.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico