Aversa

Fanno esplodere il bancomat: furto da 200mila euro alla Bnl

Filiale Bnl di AversaAVERSA. Una nuova tecnica di scasso che ha visto come “cavia” la filiale della Banca Nazionale del Lavoro di Aversa, in viale Kennedy.

Nella notte tra venerdì e sabato, intorno alle 3, due uomini, a volto coperto, giunti sul posto con un’autovettura station wagon, si sono avvicinati allo sportello bancomat situato all’esterno della banca, irrorando del particolare gas esplosivo che ha ridotto in mille pezzi la cassa automatica. A quel punto hanno prelevato gran parte dei contanti presenti nello sportello, circa 200mila euro, e si sono dati alla fuga. Sembra, inoltre, che siano riusciti ad asportare i contanti prima che entrasse in azione il dispositivo che macchia le banconote con inchiostro indelebile in caso di furto.

Sul posto sono giunti i carabinieri del Norm di Aversa, agli ordini del capitano Domenico Forte, che, oltre ai rilievi del caso, hanno acquisito i filmati della videosorveglianza della filiale che potrebbero essere utili alle indagini.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico