Sant’Arpino

Sant’Arpino, il 21 febbraio Consiglio Comunale aperto su questione rifiuti

Sant’Arpino (Caserta) – Venerdì 21 febbraio, ore 18. Questa la data concordata nella conferenza dei capigruppo per lo svolgimento del Consiglio comunale aperto sulla questione rifiuti che tanto clamore sta suscitando nel centro atellano. Un Consiglio comunale aperto, quindi, a cittadini e associazioni, ma con regole predeterminate e accettate da tutte le forze politiche, su iniziativa del presidente del consiglio comunale di Sant’Arpino, Ivana Tinto.

L’iniziativa era stata promossa da Giuseppe Limone, docente di filosofia del diritto ed immediatamente raccolto dal sindaco Giuseppe dell’Aversana che ha dichiarato: «L’appello, sebbene strumentalizzato da alcuni settori dell’opposizione, per noi è un invito a nozze, è una magnifica occasione per dimostrare il lavoro fatto in questo settore dall’insediamento della nostra amministrazione e le grandi zone d’ombra del passato che hanno portato il paese non solo ad essere tra le maglie nere della raccolta differenziata in Campania, ma anche a sostenere spese assurde a cui sono seguiti  ruoli suppletivi di tributi a danno dei cittadini».

Dopo aver parlato di malafede delle opposizioni, dell’Aversana si dice pronto a varare una commissione d’inchiesta e snocciola dati: «Negli anni 2015/2016 la raccolta differenziata era al 40%. Con noi è salita al 65,16% nel 2018. Prima di noi si spendevano 60mila euro per lo smaltimento dei rifiuti ingombranti, con la nostra amministrazione, per lo stesso servizio, si sono spesi zero euro. Vogliamo far conoscere come con l’amministrazione precedente nel 2015 si faceva un piano economico/finanziario Tari di 2.248.785,77 euro ed invece nel 2019 il piano economico/finanziario a carico dei cittadini è sceso più di 400mila euro passando a 1.825.923,62 euro. Aspettiamo con ansia il consiglio comunale aperto per dimostrare quanto di positivo fatto in questi anni».

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico